INGREDIENTI

  • 150g di merluzzo cotto al vapore
  • 100g di pomodori ciliegino
  • 50g di spinaci freschi
  • 150g di patate lesse
  • 2 rametti aneto
  • Un uovo sodo 4 cetriolini
  • 2 cipolline sottaceto
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 2 cucchiai di crème fraîche
  • olio
  • sale
  • pepe macinato

 

PREPARAZIONE

sfilacciare il merluzzo cotto al vapore ottenendo dei piccoli pezzi. far bollire le patate e farle a fettine. tritare i cetriolini e le cipolline, sminuzzare l’aneto. mescolare le patate con la crème fraîche, cetrioli e cipolline tritate, l’aneto, il sale e il pepe.
comporre nella box il mix preparato, aggiungendo l’uovo sodo tagliato a metà. tagliare i pomodorini a metà e mescolarli con gli spinaci in una coloratissima insalata da condire a piacere. buon appetito, goditi la tua pausa pranzo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Elisa Tosetti
Elisa Tosetti
2022-09-19
Sara Miller
Sara Miller
2022-09-17
Valentina Faraone
Valentina Faraone
2022-09-14
Seguo Betty Concept su Instagram dal 2018. Ho sempre guardato ai suoi capi con estrema invidia per chi poteva indossarli, visto che il mio corpo passato attraverso due gravidanze non lo riconosco più da tempo e perché acquistare versati online non fa(ceva) per me. Per una serie di coincidenze ma soprattutto per la voglia di Betty di vestire ogni corpo, ho ricevuto a casa un completo per un colloquio di lavoro (che è andato stra-bene!) che mi sembrava dipinto su ogni cm di carne. "Dobbiamo portare a casa questo lavoro" mi ha scritto Betty, e venendo da due anni in smart sempre in tuta, vedermi di nuovo vestita e bella è stato uno shock. Ho preso da sola le misure, e da lì non mi sono più fermata. Ho svuotato l'armadio del superfluo e del "prima o poi lo rimetterò" e ho acquistato pochi capi ma che mi fanno stare bene. A Roma ho conosciuto Betty e le altre ragazze: un vulcano di energie e positività. Sono felice, perché a 39 anni ho scoperto di avere un corpo che può indossare molti più capi di ciò che la moda mi propone, semplicemente perché sono capi cuciti sulle mie forme. Grazie per esserci💜
Chiara Abbagnara
Chiara Abbagnara
2022-09-13
Sono stata da loro durante il tourbetty, a Roma: che dire? Persone magnifiche, ambiente familiare tanto da sentirsi completamente a proprio agio. Per non parlare poi dei loro abiti ed accessori; bellissimi, di ottima qualità e sempre comodi, con una vestibilità perfetta. Spero di poterle andare a trovare anche nel loro negozio.
Michela Manni
Michela Manni
2022-09-13
Seguo Betty Concept su instagram da anni e avevo già comprato on line. Penso di aver prenotato un appuntamento con loro nell’istante in cui hanno annunciato il tour a Roma. Sono stata un’ora a chiacchierare e provare vestiti, loro sono esattamente come appaiono nei social: delle matte scatenate che amano il proprio lavoro! Si emozionano loro per prime quando ti provi un abito che sembra essere stato disegnato e cucito in quel momento proprio per te! E’ stata una bellissima esperienza! Quando sono tornata a casa mi sono ricordata che non avevo provato due abiti che punto da un po’…vorrà dire che andrò a trovarle a Brescia, in fondo è solo a 4 ore di treno! :-)
Alfonsina Spacca
Alfonsina Spacca
2022-09-11
Conoscevo Betty Concept perché avevo già acquistato online, ma appena ho saputo che veniva a Roma mi sono precipitata a prendere un appuntamento. Ottima decisione. Ho conosciuto Betty e le ragazze. Sono veramente accoglienti e professionali , ed io che sono decisamente una donna " formosa" mi sono sentita " normale". Ho misurato e apprezzato le proposte che mi sono state fatte. Belle, morbide e donanti. Grazie.
Arianna Langer
Arianna Langer
2022-09-10
Non so neanche come l'ho scoperta Betty concept, so solo che in primavera mi sono decisa a fare il primo acquisto. Un successo, finalmente il gusto di trovare qualcosa che si adatta a come si è e non il contrario. Oggi finalmente ho conosciuto Betty e il suo team a Roma, ho avuto il piacere ed il divertimento di provare i suoi abiti..che dire ....avrei comprato tutto, il gusto di trovarsi a proprio agio, un modo di vedere gli acquisti e il vestirsi da un altro punto di vista. E poi? E poi la bellezza di vedere un team di donne appassionate, competenti, innamorate del proprio lavoro con tutta la fatica che questo comporta. Ma anche con la soddisfazione piena e meritata. Lunga vita ad esperienze come queste! I capi costano quanto valgono, questo non è discutibile. Valgono, si godono. Meglio meno cose ma di qualità e con una bella storia dietro che va premiata. Se lo possiamo fare, va fatto a mio parere, per contribuire a cambiare in meglio. Grazie ragazze, grazie Betty.
Valentina Bricco
Valentina Bricco
2022-09-08
Viviamo in Piemonte e seguiamo Betty sui social per più di un anno, in occasione di una promo ci lanciamo e compriamo la tuta cady "the best". Poi organizziamo la visita in negozio, è stato tutto bellissimo, incredibile come ti passa in camerino un pantalone o una maglia e quando esci ti casca la mandibola talmente sei perfetta. Mia sorella non ha una fisicità definita standard, ma non l'ho mai vista così bella. A casa Betty Concept ripetono sempre che non esiste il corpo sbagliato ma il vestito fatto male ed è assolutamente vero! Ovviamente shopping selvaggio e mai la strada è stata più dolce. 🥰🥰
fukumaneki di silvia bonomi
fukumaneki di silvia bonomi
2022-09-06
Casa Betty Concept è un luogo magico pieno di persone speciali, hai la possibilità di provare di tutto senza impegno e senza sentirti inadeguata. Betty con uno sguardo ti prende le misure e sa subito cosa è perfetto per te.
Laura
Laura
2022-09-05
Che dire dopo tempo che seguivo sui social Betty, sabato sono andata fisicamente in negozio, complice il pop-up store di altra artigiana. Lo spazio è bellissimo, accogliente, pieno di colore e di luce ed energia di gioia. Betty crede fermamente in quello che fa e si vede, si percepisce, lo respiri nei vestiti, nella scelta dei tessuti e dei modelli. E lei proprio opera una magia, un incantesimo, ti permette di guardarti con altri occhi di meraviglia e di uscire sentendoti piena e potente.

Carrello

Torna in cima